01/10/2022
HOPE: Una scuola e un rifugio per i figli e le figlie di rifugiati interni nel Karen
Progetto finanziato dalla Fondazione Prosolidar
Il progetto prevede il sostegno educativo ai bambini e alle bambine e ragazzi/e fuggiti dalle persecuzioni e violenze della giunta militare e rifugiati in una zona sicura della Birmania.
Il progetto, finanziato da Fondazione Prosolidar a ITALIA-BIRMANIA.INSIEME, si  sta attuando in Birmania e mira a garantire 1) l’istruzione a 200 bambini/e, ragazzi /e, figli di coloro che sono dovuti fuggire dalle città e dai villaggi, bombardati dalla giunta militare birmana. Il progetto di istruzione si conta sul  coinvolgimento di 14 insegnanti fuggiti dalle città a causa della repressione e che ora sono rifugiati interni. Nel corso della giornata verrà garantito un pasto a tutti i bambini e ragazzi coinvolti nel progetto, oltre che materiale didattico, stampato per l’occasione. Le lezioni sono tenute nei locali trasformati in scuola in un villaggio dello Stato Kayin (Karen).