11/04/2019
Nuovo coprifuoco nello Stato Rakhine. circa 17.000 sfollati

Il governo ha imposto un nuovo coprifuoco dalle 9 di sera alle 5 di mattina in cinque distretti dello Stato Rakhine, a causa dei continui combattimenti tra l'esercito birmano e l'Arakan Army, un gruppo armato etnico. Secondo una dichiarazione del colonnello Phone Tint, Ministro per la sicurezza e gli affari di frontiera, il coprifuoco riguarda le township di Kyauktaw, Ponnagyun, Rathedaung, Minbya e Mrauk-U, in risposta ai combattimenti. U Tun Aung Kyaw, segretario del Partito Nazionale Arakan (ANP), ha dichiarato al Myanmar Times che il coprifuoco "ha un potenziale negativo" per lo stato. Si stima che 17.000 civili siano stati sfollati a causa dei combattimenti tra i due gruppi. I combattimenti sono aumentati a gennaio dopo gli attacchi lanciati contro gli avamposti della polizia il 4 gennaio, giorno dell'indipendenza della Birmania.