2/11/2008
L'inviato Speciale della Ue On. Piero Fassino incontra a Parigi il Ministro degli esteri Francese
Piero Fassino, inviato speciale dell'Unione Europea per la Birmania, è oggi a Parigi dove sarà ricevuto dal ministro degli Esteri francese Bernard Kouchner per consultazioni sulla crisi birmana e i suoi più recenti sviluppi. la Francia ha sino a giugno prossimo la presidenza della UE. Lo comunica una nota dell'Ufficio stampa dell'inviato speciale dell'Ue per la Birmania
Quadro complessivo per la politica della UE e per il sostegno alla Birmania/Myanmar

un importante passo in avanti della Unione Europea a sostegno del processo di cambiamento nel paese

05/07/2015 EU Multiannual Indicative Programme 2014-2020 Myanmar

EU Development Cooperation Instrument

13/07/2015 Conclusioni del Consiglio UE sulle prossime elezioni politiche in Birmania

la UE auspica elezioni democratiche, inclusive, credibili, trasparenti ed eque

08/04/2016 Il Ministro Gentiloni incontra il nuovo Presidente birmano e la Leader Aung San Suu Kyi

Forte sostegno dell'Italia al processo di democratizzazione

19/02/2016 L'Italia riconferma il pieno sostegno alle istituzioni democratiche birmane

L'Ambasciatore Aliberti incontra i neo Presidenti delle due Camere

09/02/2016 L'Italia sostiene il processo di evoluzione delle forze amate birmane e verso il progressivo abbandono della politica

L'Ambasciatore Italiano Aliberti incontra il Capo delle Forze Armate Birmane