4/27/2022
Aung San Suu Kyi condannata da un tribunale fantoccio ad altri 5 anni di carcere
ITALIA-BIRMANIA.INSIEME chiede alla UE di agire.
Italia-Birmania.insieme condanna con forza le decisioni di un tribunale fantoccio che ha condannato la leader  Aung San Suu Kyi ad altri 5 anni di carcere. Nessuna condanna potrà fermare il ritorno alla democrazia e il ripristino dello Stato di diritto in Birmania.  E' ora che la UE e le istituzioni internazionali smettano di fare proclami e adottino misure forti atte a sostenere l'opposizione e smantellare questo regime genocida.