28/09/2014
Approvata la circolare della Myanmar Industrial Commission sui settori che devono sottostare a restrizioni
La MIC ha recentemente approvato tre circolari riguardanti importanti aspetti connessi agli investimenti esteri: la circolare 49/2014 che indica i settori chiusi o parzialmente aperti agli investimenti esteri. La Circolare  50/2014  che indica in quali settori gli investimenti devono effettuare un Rapporto di valutazione di impatto ambientale, con relativa notifica e la Circolare 51/2014 che indica quai investimenti non usufruiscono di esenzioni dalla tassazione commerciale e doganale . La Circolare 49 del 14 agosto 2014. sostituisce la Circolare 1/2013: Classifica dei tipi di attività economiche e diverrà uno dei documenti che gli investitori dovranno consultare preventivamente in modo da verificare se l'investimento è soggetto ad autorizzazione regolamentare.
Nonostante si debba riconoscere che la MIC ha ridotto in modo considerevole la lista, non si deve sopravvalutare l'importanza di tali decisioni perchè, sulla base della vecchia regolamentazione, vi è molta differenza tra quanto si dice di poter fare e la realtà. alcuni investitori in pratica si sono trovati nella situazione in cui i ministeri hanno rifiutato di appoggiare investimenti che in pratica erano considerati approvabili secondo la circolare.

News