11/12/2015
Il governo uscente e l'NLD formano due comitati per gestire al meglio il passaggio di potere
entrambi i comitati dovranno facilitare il passaggio delle responsabilità

RANGOON — l’amministrazione uscente del Presidente  Thein Sein e la National League for Democracy (NLD) hanno costituito comitati specifici per mappare il trasferimento delle responsabilità al prossimo governo.

Zaw Htay, directore dell’Ufficio del Presidente, ha dichiarato all’Irrawaddy che il comitato governativo è stato formato martedì scorso per lavorare durante il periodo di transizione fino alla inaugurazione del nuovo governo alla fine di marzo, a seguito della vittoria elettorale dell’NLD.

 “Innanzi tutto terremo rapidamente delle riunioni e discuteremo nei dettagli di come organizzare la transizione “ ha dichiarato.

I membri del comitato governativo includono il Ministro dell’Unione  Hla Tun, che ne sarà il presidente, il Ministro dell’Informazione  Ye Htut, i membri dell’Ufficio di Presidenza  Zaw Htay e  Hla Tun, e il vice direttore generale del Ministero delle costruzioni Maung Maung Ohn.

Al contempo, il team dell’NLD sarà composto dai membri del comitato Centrale esecutivo Win Htein e Dr Myo Aung, insieme all’ex rettore dell’università di Yangon  Dr Aung Thu.

Win Htein ha dichiarato all’ Irrawaddy che la prima riunione del comitato dell’NLD si terrà la prossima settimana a Naypyidaw, durante la sessione in corso del parlamento..

Thein Sein e la leader dell’ NLD Aung San Suu Kyi si sono incontrati il 2 dicembre per discutere principalmente su come sia il governo che l’opposizione garantiranno un trasferimento pacific dei poteri al nuovo governo dell’NLD. Il Presidente si è dichiarato d’accordo per eliminare le preoccupazioni della popolazione sulla transizione.  

 



                                                                     



                                    
                                                                              
tradotto da GIUSEPPE DE GREGORIO

News