La NLD si aggiudica 387 seggi su 478
Sui 491 seggi della Camera e del Senato per i quali si è votato nelle elezioni di domenica scorsa, la Commissione elettorale dell'Unione, ha annunciato i risultati relativi a 478 seggi di cui 387 vinti dalla NLD - il partito di Aung San Suu Kyi ha vinto 253 seggi su 315 alla camera e 134 su 163 al Senato. L'NLD si  è inoltre aggiudicato 15 dei 22 voti destinati ai rappresentanti etnici su un totale di 29 tra tutti gli Stati e le Regioni.
I restanti seggi sono stati assegnati rispettivamente: 29 alla Camera e 13 al senato all'USDP, il Partito dell'Unione per la Solidarietà e lo Sviluppo; 15, di cui 12 alla Camera, alla Lega per la Democrazia dello Stato Shan; 15, di cui 8 alla Camera, al Partito Nazionale Arakan, che spera di ottenere altri 5 seggi tra le restanti tredici circoscrizioni in cui i risultati devono ancora essere annunciati; 3 all'Organizzazione Nazionale Pa-O; 3 al Partito Nazionale Taaung (Palaung); 2 al Congresso Zomi per la Democrazia; 1 al Partito Democratico Wa; 1 al Partito per la Democrazia dello Stato Kachin; 1 al Partito Kokang per la Democrazia e l'Unità; 1 al Partito Lisu per lo Sviluppo Nazionale; mentre nessun seggio è stato assegnato ai deputati indipendenti.
Al Senato, invece, il Congresso Zomi ha ottenuto 2 seggi; il Pa-O National 1; il Partito Nazionale Taaung 1; il Partito Nazionale Mon 1 e un seggio è stato assegnato a un deputato indipendente.
News